Libretto di istuzioni

Mamma perche’ abbiamo le unghie?
Mammaaaa perche’ abbiamo le dita ?
Mamma perche’ abbiamo i capelli ?
Mammaaaaaa perche’ abbiamo il polso ?
Mamma perche’ abbiamo le ginocchia?
Mammaaaaaaaaaaaaaaa perche’ abbiamo i denti?
Mamma perche’ abbiamo il collo?
Mammaaaa perche’ abbiamo le spalle?
Mamma perche’ abbiamo il naso?
Mamma perche’ gli occhi sono due?
Mammaaaaaaaaa perche’ il naso e’ uno solo ?

La mamma si chiede dove ha perso il libretto di istuzioni che danno quando si ha un figlio
Non ricorda se viene dato con l’esito positivo del test di gravidanza, con la cartella dell’ecografica morfologica, con gli esiti dell’amniocentesi o con l’atto di nascita.
Non ricorda se queste istruzioni all’uso e consumo sono allegate alla cartella della ginecologa che l’ha seguita in gravidanza, o al libretto che le han consegnato alla nascita, o al foglio delle dimissioni dall’ospedale
Non ricorda di averle viste ma se c’erano dove le ha dimenticate? dal pediatra? in farmacia? al reparto bambini del supermercato? allo spaccio della Chicco? in ufficio? in macchina?

Poi pero’ si ricorda.
Questa mamma si ricorda che date o non date perse o non perse lei comunque anche queste come tutte le altre non le avrebbe lette
Per cui risponde alle innumerevoli domande di sua figlia sperando che queste risposte non influenzino piu’ di quel tanto il suo futuro.

Libretto di istuzioniultima modifica: 2008-07-29T12:34:18+02:00da matraca
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Libretto di istuzioni

  1. ciao cara, no, non sono ancora in ferie, starò qui fino all’8 mi pare, perché qui non si sa NULLA fino alla fine. l’unica cosa concreta è che vado dalla mamma (rido) il 15, torno a settembre. c’è sempre l’invito a venire con me a prendere un po’ di fresco. 🙂 bacione

  2. grazie della proposta di aiuto! è così generosa e meravigliosamente gratis!
    per il libretto d’istruzioni… le risposte ci sono in gran parte già… è solo questione di fermarsi e prendersi il tempo per rispondere alle domande, e non sarà la qualità delle risposte, ma il fatto di aver dato attenzione ed ascolto a influenzare probabilmente il suo futuro…

    tornerò presto a leggerti. buone vacanze

    NiNa

Lascia un commento