Secondo giorno di scuola

Secondo giorno di scuola

Papa’ : … e poi ho sentito in radio che suggerivano di non chiedere tutti i giorni cosa hai fatto oggi a scuola ai bambini perche’ poi l’ansia da prestazione e bla bla bla …

Mamma a Sara che esce da scuola : allora zizu cosa hai fatto oggi ?
Sara con sguardo un po’ perplesso :  sono andata a scuola mamma ma non ti ricordi mi hai accompagnato tu
Mamma : si certo ma intendevo cosa hai fatto in classe come e’ andata cosa avete fatto dove hai messo i libri che non hai piu’ in cartella hai avuto tutte le maestre oggi e l’intervallo? l’avete fatto fuori in giardino o dentro in salone ? avete pitturato avete scritto qualcosa e le foglie che abbiam fatto le avete appese all’albero e dimmi chi hai visto delle altre classi e poi non mi hai mica detto se qualcuno ha il diario o l’astuccio come il tuo …
Sara visibilmente scocciata : senti mamma mica posso raccontarti sempre tutto e tutti i giorni eh!
 

Il fatto e’ che io sono curiosa e anche  invidiosa . Ecco l’ho detto.

Secondo giorno di scuolaultima modifica: 2010-09-15T18:22:03+02:00da matraca
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Secondo giorno di scuola

Lascia un commento